Categoria: opera lirica

LA TURANDOT AL FILARMONICO DI VERONA. RECENSIONE

image2

La nuova Stagione del Teatro Filarmonico di Verona ha preso coraggiosamente il via lo scorso dicembre in un’atmosfera in cui la criticità in cui versa l’Ente, sembrava ignorata o comunque poco percepita dalla ‘pancia’ stessa del pubblico e della città…

SAMSON ET DALILA AL TEATRO REGIO DI TORINO

04_sansone

Uno spazio tagliato da lame di luce, segni di una divinità onnipresente e severa (fine Atto II) in cui scale e profili di edifici mediorientali si stagliano sullo sfondo e dove i colori dominano e parlano ( tanto monocromi e…

LA TURANDOT 2016 ALL’ARENA DI VERONA

turandot arena 2016

“Turandot” ritorna in arena nell’allestimento che Franco Zeffirelli ideò per il Teatro alla Scala per la Stagione 1983/1984 e che ampliò poi in diverse varianti (molto nota quella per il Met) per giungere a quella che dal 2010 è presente…

L’ AIDA 2016 AL FESTIVAL ARENIANO

aida 2016 arena

Sempre affascinante la pur datatissima “Aida” che dal 1913, attraverso la sapiente rilettura di Gianfranco De Bosio, ormai da anni é diventata appuntamento di tradizione per il Festival areniano . Lo spettacolo si conferma delizioso e di ottima tradizione, in…

LA TRAVIATA 2016 ALL’ARENA DI VERONA

traviata 2016 arena

Una ‘Traviata’ spenta , lontana dai bagliori mondani e dalla tragica contemporaneità che la contraddistingue, resa ancor più incerta dalle condizioni atmosferiche che, dopo qualche interruzione, ne hanno determinato la definitiva sospensione dopo il II Atto e appannata dall’indifferenza di…

ANCORA LA CARMEN DI ZEFFIRELLI ALL’ARENA DI VERONA

Carmen 2016 arena

Ancora una volta qui ed ancora una volta con la “Carmen” firmata Franco Zeffirelli che, dal 1995, imperversa sul palcoscenico areniano. Ormai la bella trovata del sipario mobile, quinta tessile ed impalpabile in bel contrasto con la massiccia realtà della…

L’”ATTILA” DEL TEATRO COMUNALE DI BOLOGNA

Diciamo subito che dovere di un teatro (specie di un Ente) dovrebbe essere quello di tutelare, sempre e comunque, gli artisti che vi lavorano prendendo le precauzioni del caso ed impedendo, qualora possibile, che uno di loro possa esercitare mettendo…