OFF-SIDE VOL.4: DIRITTI E ROVESCI DEL POLITICALLY CORRECT

Nel medioevo multimediale della nostra società roveretana, in cui il diritto di parola sfocia nel caotico vortice mediatico dei gruppi facebook, luogo dove gettare la maschera e dare sfogo alle pulsioni freudiane più nascoste, si pone in maniera forte il tema dei Diritti (con la “D” maiuscola) e la naturale e ormai data per scontata libertà di espressione si scontra con il suo rovescio: la barbarie. Fotografare questa realtà e porre degli spunti critici e riflessivi a riguardo è una priorità degli operatori culturali del territorio.

Da questo nasce “Diritti e Rovesci”, titolo della quarta edizione della rassegna di cultura teatro OFF-side che si svolgerà a Smart Lab di Rovereto da novembre a aprile 2017. Un calendario fitto di eventi teatrali, cinematografici e incontri con personalità d’eccezione, tra le quali l’attrice Veronica Pivetti, sostenitrice e dell’associazione A.GE.D.O organizzate dal consolidato sodalizio tra tre realtà locali: Evoè!Teatro, Associazione Smart e il collettivo Quartiere Solidale Brione. Come di consueto la programmazione prende spunto dai dibattiti più accesi del periodo e sotto la bandiera dei Diritti e dei loro Rovesci ogni mese viene dedicato ad un tema:

NOVEMBRE / Diritti e Migrazioni

DICEMBRE / Diritti e Educazione

GENNAIO / Diritti e Identità

FEBBRAIO / Diritti e Natura

MARZO / Diritti e Carcere

APRILE / Diritti e Lavoro

Ogni mese si svolgerà uno spettacolo teatrale a tema, un ciclo di incontri a sfondo culturale con esperti ed operatori del settore di riferimento e alcuni appuntamenti cinematografici di approfondimento intitolati “LA FINESTRA SUI DIRITTI”.

Tra le compagnie teatrali che hanno aderito al progetto si contano alcuni tra i nomi più rappresentativi della sfera indipendente italiana: la Compagnia Teatro delle Albe di Ravenna autori del pluripremiato spettacolo sulla vita di Pantani, porteranno a Rovereto il loro ultimo lavoro – altrettanto pluripremiato – “Rumore di Acque” opera sulla migrazione e sui travagli vissuti al largo delle acque del mediterraneo dalle popolazioni in fuga. La compagnia dei Gordi di Milano (visti nel varietà televisivo Crozza nel Paese delle Meraviglie nelle parti attoriali corali) porteranno un lavoro ironico e grottesco in maschera sul rapporto tra uomo e natura dal titolo “Sulla morte senza esagerare”. La compagnia Frigo Produzioni di Milano ci farà riflettere sul degrado culturale da social network con il loro spettacolo ironico “Socialmente”.

Particolarmente importante è il mini-festival Aperta-mente organizzato all’interno di OFF-side nel mese di gennaio sul tema dei Diritti e identità. Prendendo spunto dalla recente apertura alle unioni Civili che da poco ha raggiunto e travolto il nostro territorio e dalle polemiche e dibattiti che ne sono conseguiti, si è colto uno dei principali inni da parte dei detrattori di questa politica di apertura: quello di “Pensare ai bambini”. Il mini festival ha proprio questa funzione e con la madrina d’eccezione, l’attrice Veronica Pivetti, si svolgeranno tre giorni di incontri, dibattiti, spettacoli e film rivolti ai ragazzi più giovani e delle scuole superiori sul tema dell’identità di genere: dignità, diritti, rispetto e sicurezza per le persone omosessuali e transessuali e per i bambini nati in famiglie dove di genitori sono dello stesso sesso. Parte integrante di questo evento sarà lo spettacolo di teatro danza “Comuni Marziani” della compagnia Aldo Torta di Torino, progetto artistico di sensibilizzazione giovanile al tema dell’eterogeneità sessuale.

Una rassegna “Politically Correct” dove per corretto si intende lo sviluppo di un pensiero critico e una maggiore consapevolezza del mondo che ci circonda.

Tutti gli eventi si svolgeranno a Smart lab di viale Trento 47/49, Rovereto (TN)

Info e prenotazioni spettacoli teatrali:

info.evoeteatro@gmail.com (333 2686144 – 3493690226)

Info eventi culturali: info@smart–lab.org

Eventi e Rassegna cinematografica Ingresso libero

Biglietto spettacoli teatrali INTERO: 8€

Non ci sono ancora voti.
Please wait...