RASSEGNA DI BURATTINI AL TEATRO S. TERESA DI VERONA.

Nel mese di novembre 2014 al Teatro di Santa Teresa di Verona si terrà una rassegna di burattini rivolta alle famiglie tutte le domeniche alle ore 16.

La Rassegna si inserisce all’interno del Progetto Favolavà, proposta unica nel suo genere, che

mette a disposizione gratuitamente a genitori e insegnanti Le “valigie Teatrino “ delle fiabe che si possono portare a casa per improvvisare un piccolo spettacolo e …… spegnere per una sera la TV.

L’obiettivo è quello, oltre che creare un’intelligente, partecipata e creativa alternativa alla televisione, anche quello di creare nuove occasioni di dialogo e confronto tra genitori e figli, sempre più pressati da impegni quotidiani e di lavoro. Ogni valigia contiene un piccolo teatro che si monta facilmente sul tavolo di casa.Con una seconda valigia porterete a casa anche i burattini e tutto quello che serve per rappresentare una fiaba classica.. il testo, i fondali, gli oggetti di scena….Marco Scacchetti ha dato inizio già dal 1978 alla realizzazione di queste valigie

Teatrino con la collaborazione di artisti, di amici, mamme e nonne, genitori e insegnanti…un vero e proprio gruppo di “Artisti Artigiani “

Grazie al loro impegno oggi molte fiabe sono a disposizione di tutti, nella nostra “Miniera Volante “ di oggetti fantastici che diventano ARTE da usare per migliorare la nostra vita quotidiana

Il progetto Favolavà, unico nel suo genere, nasce nel quartiere di Borgo Roma 7 anni or sono, presso l’associazione” marinamu ensamble”, con sede in via quattro Rusteghi 14 a Verona.

IL PROGRAMMA DEGLI SPETTACOLI AL TEATRO SANTA TERESA

DOMENICA 9 NOVEMBRE ORE 16

PROGETTO FAVOLAVA’ presenta :

Burattini PER I PIU’ PICCINI

CAPPUCCETTO ROSSO …… IN VALIGIA

CON MARCO SCACCHETTI ed EMANUELA BONIZZATO

SPETTACOLO di BURATTINI

L’ALBERO DEI BEI SOGNI “

Con ROSELLA STERZI e PEPPE FOLLO

La strega Nefasta non vuole che l’albero aiuti le persone a fare

Dei bei sogni e vuole farlo morire, ma i folletti cercano il fiore dei

Sette petali che lo fanno guarire.

Seguirà la presentazione del Concorso “ UNA FIABA per il BORGO “

Promosso dall’associazione Teatro Santa Teresa in collaborazione con

Progetto Favolavà e associazione culturale marinamu ensemble aperto

Alle scuole materne ed elementari di Borgo Rome

DOMENICA 16 NOVEMBRE ORE 16

MAURIZIO GIOCO-TEATRO GIOCHETTO presenta:

I RECUPERANTI – BURATTINI IN TRINCEA

STORIE DI BURATTINI ATTORNO ALLA PRIMA GUERRA MONDIALE

La guerra è finita da un po’ e, come nel film di Ermanno Olmi “I recuperanti”, due personaggi cercano di fare “quattro palanche” percorrendo le nostre montagne alla ricerca di reperti bellici. Ne esce di tutto, ferro, scatole di latta, munizioni e qualche lettera che non ha fatto in tempo ad essere spedita. Storie d’amore e d’affetto preziose per chi vive lontano da casa, tra paura e disperazione, dove il tempo è scandito da assalti alla baionetta e attese logoranti in trincea. Così nasce la storia che Maurizio Gioco racconta con i suoi burattini, andando a ripescare aneddoti curiosi e divertenti accaduti ai nostri soldati.
Si narra che un “Sandrone”, manovrato da un ufficiale-burattinaio, sia rimasto ferito alla testa da un’arma da fuoco nemica, sulla linea del Piave, mentre agitava il suo randello combattendo!
Lo spettacolo che Gioco presenta vuole anche ricordare l’uso fatto del teatro di figura durante il periodo bellico e proporre, tramite il linguaggio burattinesco, fatti e personaggi che, muovendosi all’interno di una baracca-trincea, fanno riflettere sull’ inutilità della guerra.
 

  • Maurizio Gioco – burattini e azione scenica
  • Barbara Avesani – canto
  • Daniele Pasquali – ricerca musicale e chitarra
  • Francesco Pagani – organetto diatonico

DOMENICA 23 NOVEMBRE ORE 16

LINDA DI GIACOMO

SPETTACOLO DI BURATTINI

RAPERONZOLO TIRAMISU’!

Storia tragicomica di fanciulle, trecce,

streghe, torri,principi e ortaggi

principi e ortaggi

libero adattamento da fiaba classica e copioni tradizionali di burattini

Dal mito di Danae ad Anna Bolena, ecco la

versione burattinesca della favola della

fanciulla dai lunghi capelli rinchiusa suo

malgrado nella torre senza porte.

In questa versione, Brighella, sommo pasticcere

di corte, per accontentare una Colombina in

dolce attesa, è costretto, a dispetto della sua

arte dolcificatoria, a cucinare delle verdure.

Peccato però che la strega Marantega,

proprietaria dell’orto, non sia assolutamente

intenzionata a cederle. A meno di non avere in

cambio, come pagamento, proprio la bambina

che sta per nascere.

Una torre talmente alta da non vederne la fine,

un principe imbranato insieme a un

prorompente e travolgente Arlecchino

reinterpretano in chiave burattinesca il celebre

racconto dei fratelli Grimm.

DOMENICA 30 NOVEMBRE ORE 16

PROGETTO FAVOLAVA’ presenta :

Burattini PER I PIU’ PICCINI

IL PRINCIPE RANOCCHIO …… IN VALIGIA

CON MARCO SCACCHETTI ed EMANUELA BONIZZATO

SPETTACOLO di BURATTINI

PULCINELLA E LE STREGHE DI BENEVENTO “

Pulcinella nella ricerca della sua anima gemella incontra le

Famose “ Janare “ le streghe di Benevento che saranno

D’aiuto… con qualche sorpresa…

Con ROSELLA STERZI e PEPPE FOLLO

Non ci sono ancora voti.
Please wait...