“YOU ARE HERE”- FESTIVAL FOTOGRAFICO DI MONZAMBANO.

IMG_2427L’Associazione Fotografica Fotoclub Monzambano (Mantova) ha celebrato i cinque decenni di amore per la fotografia con un Festival fotografico che si è tenuto dal 21 al 23 giugno 2019 presso la pittoresca Piazzetta delle Arti e Mestieri di Monzambano, paese collinare dalle sponde del fiume Mincio.

L’iniziativa alla sua settima edizione e patrocinata dal Comune di Monzambano ha preso avvio con la lettura dei portfolio e una giuria di spessore: Maurizio Garofalo, docente di giornalismo, Joe Oppedisano, notissimo professionista della fotografia, Luisa Bondoni, storica e critica della fotografia, curatrice del Museo Nazionale della Fotografia di Brescia, anche impegnati nella tavola rotonda “Fotografia come documento storico (Archivi), testimonianze e memoria. Quali documenti salvare e perché e di chi è compito farlo? L’etica fotografica e l’era digitale”.IMG_2428

La mostra allestita per l’occasione ha visto un’esperienza di narrativa comune fotografica in cui il Fotoclub ha selezionato, tra le 1000 fatte, 50 fotografie capaci di diventare le parole /frasi di una “narrazione per immagini” unitaria, il più possibile leggibile dai visitatori della mostra, una mostra dell’artista Renato Begnoni, fotografo veronese di fama nazionale, impegnato da diversi anni in una ricerca intimistico espressiva che gli hanno valso diverse mostre e citazioni importanti e alcune opere dell’ancora più noto Joe Oppedisano.

IMG_2418Interessante ci è parso l’aspetto corale dei partecipanti della mostra di Fotoclub che hanno scelto di non firmare i singoli scatti ma piuttosto di riconoscersi nel processo collettivo di scelta, analisi e disamina del materiale prodotto, cosa che di per sé già produce stupore in un momento storico come questo nel quale ognuno desidera” apparire” a tutti i costi.

Altrettanto interessante il loro intento di coinvolgere attivamente lo spettatore nel creare il filo conduttore capace di legare e dare un senso vivo alle immagini proposte, allusivo alla necessità di sapere interpretare una realtà quotidiana più ampia che spesso ci sommerge di immagini assorbite passivamente.

Infine di buon auspicio la presenza di  Joe Oppedisano e di Renato Begnoni con alcune proprie opere, momenti salienti della propria ricerca che rimandano tanto a sofisticate tecniche esecutive e “di montaggio”, quanto a rimandi filosofici e introspettivi in merito ai contenuti espressi, oggi, momento in cui spesso ci si interroga in tutti i settori dell’arte sulla mancanza di passaggio di testimone tra chi ha lasciato il segno nella strada artistica intrapresa e chi vi si affaccia con minore esperienza, tra i maestri del passato e il nuovo che tenta di imporsi.

Il Fotoclub di Monzambano nasce nel 1975 per volontà di Gianni Lonardi, Pierino Bravi, attuale presidente del Club e Daniele Olioso.

info  fotoclubmonzambano@gmail.com

Emanuela Dal Pozzo

Non ci sono ancora voti.
Please wait...