LA NUOVA RASSEGNA CINEMATOGRAFICA 2015/16 AL CINEMA PASUBIO DI SCHIO

L’inaugurazione del nuovo anno di cineforum, proposto dall’Associazione Cineforum Altovicentino, sarà martedì 22 settembre. La rassegna si aprirà con “Youth” di Paolo Sorrentino. Dopo l’oscar di “La grande bellezza”, Sorrentino torna in sala con una storia dedicata al senso del tempo, della morte e della disillusione.

Dal 22 settembre fino ad aprile spazio per il cinema a 360 gradi con la nuova rassegna 2015-2016 che abbraccia una trentina di film, offrendo una panoramica raffinata e varia sulle uscite dell’ultimo anno: da “La corrispondenza” di Giuseppe Tornatore al divertente “Teneramente folle” di Maya Forbes, passando per “Mustang”, di Deniz Gamze Ergüven, dedicato a cinque sorelle turche e alla loro voglia di emancipazione, per i due ultimi Orsi d’Oro della Berlinale “Fuochi d’artificio in pieno giorno”, un thriller di Yi’nan Diao, e “Taxi Teheran”, il tredicesimo film illegale dell’iraniano Jafar Panahi. Trenta film da tutto il mondo per non perdere i migliori titoli dell’anno e rimanere aggiornati.

Alcune novità importanti: prima fra tutti l’introduzione sistematica di film proiettati in lingua originale sottotitolati in italiano. Accanto alle quattro proiezioni doppiate, nasce dunque una proiezione dedicata alle versioni originali di alcuni film considerati particolarmente significativi per l’uso ad esempio di dialetti regionali, slang giovanili o accenti stranieri: l’appuntamento è il mercoledì alle 22.15 e i film selezionati sono contraddistinti da una dicitura apposita (V.O.S. – Versione Originale Sottotitolata) sui programmi.

«La doppia lingua è ormai presente su tutti i canali satellitari e su parte del digitale terrestre – spiega Alberto Sola, del Direttivo dell’associazione -. Sul web non si fa altro che tradurre e sottotitolare e persino in Sala, almeno nelle grandi città, ci sono alcuni schermi dedicati alla versione originale sottotitolata. Gli appassionati di questa modalità, difficilmente riescono a “tornare indietro”, ovvero a riabituarsi al doppiaggio, e spesso preferiscono copie mediocri originali online a buone copie doppiate in sala. Per questo abbiamo scelto di offrire ai nostri abbonati la possibilità di scegliere anche questa opportunità».

Sono inoltre presenti in cartellone due “recuperi”, ovvero due film ritrovati nella Videoteca dell’Associazione che verranno riprogrammati sul grande schermo.

Accanto alla stagione tradizionale, si affiancheranno anche quest’anno delle minirassegne. Ritorna a partire dal 18 settembre la seguitissima “Il Cinema Ritrovato (al Cinema)” con i capolavori del cinema restaurati con le ultime tecnologie digitali della Cineteca di Bologna. Primo film in cartellone “Amarcord” di Federico Fellini.

A fine settembre riprenderà anche la programmazione del fine settimana, dedicata alle nuove uscite, commerciali, e verrà lanciata anche una nuova rassegna dedicata ai documentari.

L’offerta è dunque per tutti i gusti e si rivolge anche ai più giovani. Continua infatti anche quest’anno la doppia formula per gli abbonamenti (Intero 65 euro; ridotto 40 euro). Per chi voglia essere socio sostenitore e aiutare con un piccolo contributo in più le attività del Cineforum Altovicentino, la tariffa è di 100 euro per l’abbonamento intero e 75 euro per il ridotto.

Le riduzioni valgono per gli studenti del triennio delle superiori, per gli universitari e per gli over 65. Il prezzo comprende la tessera associativa 2014/2015.

Gli orari delle proiezioni settimanali sono i seguenti: martedì alle 16 e alle 20.30; mercoledì alle 20 e alle 22.15 e giovedì alle 21.

Quest’anno cambia la modalità di iscrizione ed è fortemente consigliato di acquistare il proprio abbonamento in prevendita. I giorni di prevendita sono i seguenti: sabato 12 e domenica 13 settembre dalle ore 16 alle 20; da martedì 15 a domenica 20 settembre dalle ore 16 alle 20.

Per informazioni sulla rassegna e gli abbonamenti: 0445/531700 o cineforumschio@gmail.com

RASSEGNA CINEFORUM 2015\2016

22-23-24 sett. 2015 YOUTH di Paolo Sorrentino 20 maggio 2015 medusa 118′

29-30-1 sett. Ott. 2015 FORZA MAGGIORE di Ruben Ostlund 07 maggio 2015 teodora 120′

06-07-08 ott. 2015 TENERAMENTE FOLLE di Maya Forbes 18 giugno 2015 good films 90′ SOTT.

13-14-15 ott. 2015 TIMBUKTU di Abderrahmane Sissako 12 febbraio 2015 accademy 2 100′

20-21-22 ott. 2015 GIOVANI SI DIVENTA di Noah Baumbach 09 luglio 2015 eagle pictures 104′

27-28-29 ott. 2015 FUOCHI D’ARTIFICIO IN PIENO GIORNO di Yi’nan Diao 23 luglio 2015 movies inspired 106′ SOTT.

03-04-05 nov. 2015 EX-MACHINA di Alex Garland 30 luglio 2015 Universal 108′

10-11-12 nov. 2015 TAXI TEHERAN di Jafar Panahi 27 agosto 2015 Cinema 82′

17-18-19 nov 2015 SHORT SKIN di Duccio Chiarini 23 aprile 2015 good films 82′

24-25-26 nov. 2015 SICARIO di Denis Villeneuve 24 settembre 2015 01 dist. 121′ SOTT.

08-09-10 dic. 2015 EISENSTEIN IN MESSICO di Peter Greenaway 04 giugno 2015 Teodora 105′

15-16-17-dic 201 IL FASCINO INDISCRETO DELL’AMORE di Stefan Liberski 28 maggio 2015 Film Rouge Media 100′ SOTT.

12-13-14 gen. 2016 THE LOBSTER di Yorgos Lanthimos autunno 2015 good films 118′

19-20-21 gen 2016 LA VITA E’ FACILE AD OCCHI CHIUSI di David Trueba ott. 2015 Exit media 108′

26-27-28 gen 2016 LA LOI DU MARCHE’ di Stefan Brize ott. 2015 92′

02-03-04 feb 2016 ROCK THE KASBAH di Barry Levinson 05 novembre 2015 eagle pictures

09-10-11 feb 2016 MUSTANG di Deniz Gamze erguven 19 novembre 2015 Lucky red 100′

16-17-18- feb 2016 THE BRAND NEW TESTAMENT di Jaco van dormael I Wonder Pictures 103′

23-24-25 feb 2016 DEEPHAN di Jacques Audiard 29 ottobre BIM 109′ SOTT.

01-02-03 marzo 2016 TUTTO PUO’ ACCADERE A BROADWAY di Peter Bogdanovich

12 novembre 2015 01 dist. 93′

08-09-10 marzo 2016 CAROL di Todd Haynes 01 gennaio Lucky Red 118′ SOTT.

22-23-24 marzo 2016 RAMS di Grimur Hakonarson 3 dicembre 2015 BIM 90′

29-30-31 marzo 2016 LA CORRISPONDENZA di Giuseppe Tornatore 14 gennaio 2016 01 Dist.

05-06-07 aprile 2016 THE HATEFUL EIGHT di Quentin Tarantino inizio 2016 01Dist. SOTT.

IL CINEMA RITROVATO

Ritorna anche quest’anno la rassegna del Cinema Pasubio che unisce qualità e storia del cinema. “Il Cinema ritrovato”, dopo il successo della scorsa stagione, giunge infatti alla sua seconda edizione e da settembre ad aprile affiancherà il cartellone del tradizionale cineforum annuale. Nove i film proposti in versione originale per ritrovare il cinema d’autore sul grande schermo. Nove le pellicole che hanno fatto la storia del cinema internazionale e che ora potranno essere riviste in versione restaurata.

La rassegna inizierà venerdì 18 settembre ed è proposta dall’Associazione Cineforum Altovicentino in collaborazione con la Cineteca di Bologna. L’occasione è preziosa e imperdibile perché permette di avere accesso a capolavori di ogni tempo restaurati con tecnologia digitale e riportati ad uno splendore inedito. Nove film storici che tornano dunque ad essere prime visioni e che, per l’occasione, vengono proposti in versione originale con sottotitoli in italiano.

Il primo film in cartellone è una perla della storia del cinema italiano: “Amarcord” di Federico Fellini (Italia/1973/127’), un viaggio nostalgico e in parte autobiografico che racconta di una Rimini onirica e del passaggio dall’adolescenza alla maturità. “Amarcord” verrà proiettato venerdì 18 settembre al Cinema Pasubio di Schio in doppia replica, alle 19 e alle 21.30.

Altre otto saranno poi le proposte cinematografiche in cartellone fino ad aprile: il 17 ottobre verrà proiettato il film noir vincitore del 3° festival di Cannes “Il terzo uomo” di Carol Reed; il 23 ottobre si torna al cinema italiano con “I pugni in tasca” di Marco Bellocchio; il 2 e il 6 novembre il provocatorio “Salò o le 120 giornate di Sodoma” di Pier Paolo Pasolini, uno dei film più discussi della storia del cinema. Si rinizia poi nel 2016, il 15 gennaio, con “Il grande dittatore” di Charlie Chaplin, una satira sociale ironica e intelligente contro le dittature; seguiranno il 12 e il 15 febbraio “Nosferatu il vampiro” di Friedrich W. Murnau, definito dalla critica “il film espressionista” e “Il gabinetto del dottor Caligari” di Robert Wiene, un film plastico e materiale, avanguardistico dal punto di vista della tecnica cinematografica. Gli ultimi due film in cartellone saranno il 4 e il 7 marzo e l’8 aprile il travagliato e censurato “Rocco e i suoi fratelli” di Luchino Visconti e “Ascensore per il patibolo” di Louis Malle.

Tutti i film vengono proiettati in doppia replica alle 19 e alle 21.30.

L’ingresso è di 6 euro per i Soci dell’associazione, 7 euro per i non Soci.

IL CINEMA RITROVATO:

PROGRAMMA

VENERDÌ 18 SETTEMBRE ore 19 e ore 21.30

AMARCORD di Federico Fellini

(Italia/1973/127’)

VENERDÌ 2 OTTOBRE ore 19 e ore 21.30

IL TERZO UOMO di Carol Reed

(Gran Bretagna/1949/104’)

VENERDÌ 23 OTTOBRE ore 19 e ore 21.30

I PUGNI IN TASCA di Marco Bellocchio

(Italia/1965/107’)

LUNEDÌ 2 NOVEMBRE ore 20.30

VENERDÌ 6 NOVEMBRE ore 21

SALÒ O LE 120 GIORNATE DI SODOMA di Pier Paolo Pasolini

(Italia/1975/145’)

VENERDÌ 15 GENNAIO ore 19 e ore 21.30

IL GRANDE DITTATORE di Charles Chaplin

(USA/1940/125’)

VENERDÌ 12 FEBBRAIO ore 19

LUNEDÌ 15 FEBBRAIO ore 21.30

NOSFERATU IL VAMPIRO di Friedrich W. Murnau

(Germania/1922/84’)

VENERDÌ 12 FEBBRAIO ore 21.30

LUNEDÌ 15 FEBBRAIO ore 19

IL GABINETTO DEL DOTTOR CALIGARI di Robert Wiene

(Germania/1920/65’)

VENERDÌ 4 MARZO ore 21

LUNEDÌ 7 MARZO ore 20.30

ROCCO E I SUOI FRATELLI di Luchino Visconti

(Italia/1960/180’)

VENERDÌ 8 APRILE ore 19 e ore 21.30

ASCENSORE PER IL PATIBOLO di Louis Malle

(Francia/1958/88’)

Sono aperte le prevendite per la rassegna Cineforum 2015-2016 (Intero 65 euro; ridotto 40 euro). Per informazioni sulla rassegna e gli abbonamenti: 0445/531700 o cineforumschio@gmail.com

Cineforum Alto Vicentino è una storica associazione scledense attiva da 35 anni e diventata ormai un punto di riferimento importante per la città. Composta da appassionati di cinema, perlopiù volontari, si occupa di garantire proiezioni cinematografiche nel corso di tutto l’anno. Molte e diverse le attività al centro della proposta: dal cinema nel weekend al cineforum che propone da ottobre a maggio 30 film e 150 proiezioni, dalla rassegna estiva a palazzo Toaldi Capra al supporto logistico per le attività di scuole od enti del territorio.

Non ci sono ancora voti.
Please wait...