INVITO DI SOSTA DI SOSTA PALMIZI VII EDIZIONE. LA DANZA CONTEMPORANEA D’AUTORE.

Attenta nella scelta delle sue proposte dedicate alla danza contemporanea d’autore, l’Associazione Sosta Palmizi, ripropone anche quest’anno in collaborazione con il Comune di Arezzo, la rassegna Invito di Sosta giunta alla sua VII edizione.

Memori delle passate esperienze che hanno regalato agli spettatori momenti di scoperta di nuovi orizzonti artistici, e autori di qualità, l’edizione di quest’anno in continuità con le sue linee artistiche offre un panorama ricco e variegato presentando compagnie giovani ed emergenti insieme ad autori storici della danza contemporanea italiana, attraversando la scrittura scenica di diverse generazioni.

In apertura il 16 novembre Rock Rose WoW, spettacolo dal movimento vorticoso, firmato dall’emergente Daniele Ninarello, artista torinese che vanta un percorso internazionale; il 14 dicembre un doppio appuntamento Francesca Foscarini, vincitrice del premio Equilibrio Roma 2013 come miglior interprete, danza l’assolo Gut Gift, creato dalla coreografa israeliana Yasmeen Godder e Cristina Rizzo, in prima assoluta con l’assolo Ikea creato per Invito di Sosta. Il 18 gennaio la Compagnia Arearea di Roberto Cocconi, coautore storico del Collettivo Sosta Palmizi, presenta il suo arioso About: blank ispirato all’astrattismo di Merce Cunningham; il giorno 1 marzo l’espressivo Marzo della giovane compagnia Dewey Dell, un racconto per immagini di grande impatto visivo con richiamo alla tradizione nipponica. Il 15 Marzo, Simona Bertozzi, già nostra ospite nelle passate edizioni presenta il suo nuovo lavoro Oratori_ae, per sei interpreti, un musicista, coro e corifeo, colti nell’atto in cui si viene a creare un gruppo, un’aggregazione; infine in chiusura, il 12 aprile, Simone Sandroni e Giorgio Rossi, codirettore di Sosta Palmizi, presenteranno in anteprima nazionale Da Dove Nascono le Stelle, un cammino verso la verità del sogno.

L’orario consueto delle 18.15, il luogo il Teatro Mecenate; confermati anche quest’anno gli incontri del pubblico con gli artisti al termine di ogni spettacolo. Momenti che nell’arco dell’edizioni passate hanno suscitato un crescente interesse del pubblico trasformandosi in un prezioso momento di conoscenza. In questa direzione, verranno anche riproposti gli appuntamenti di Spazi d’autore, ospitando due autori presenti nella rassegna, Daniele Ninarello il 14 novembre e Simona Bertozzi il 13 marzo presso il Teatro Pietro Aretino alle ore 18.30; con ingresso gratuito. Una opportunità per gli artisti di presentare al pubblico in maniera informale e diretta il proprio percorso creativo, attraverso la parola, il movimento o liberi strumenti espressivi.

Complementare alla rassegna, la mostra fotografica dedicata agli artisti ospiti della precedente rassegna, ritratti da Andrea Macchia, fotografo e grafico torinese, da anni collaboratore di Sosta Palmizi, sarà ospitata nel foyer del Teatro Mecenate per tutto il periodo della rassegna, da novembre ad aprile, visibile durante gli orari degli spettacoli.

Grazie al contributo del Progetto Regionale a sostegno delle Residenze Artistiche, tutta l’iniziativa rientra fra le attività volte a sostenere, nel territorio aretino, la conoscenza e la sensibilità verso la danza contemporanea d’autore

L’Associazione Sosta Palmizi, diretta da Raffaella Giordano e Giorgio Rossi, agisce sul territorio aretino da circa vent’anni, promuovendo l’attività coreografica dei direttori artistici e dei suoi Artisti Associati, come realtà di riferimento nell’ambito della creatività coreutica contemporanea, sensibile alla formazione e all’accompagnamento delle giovani generazioni.

L’Associazione, sovvenzionata dal MiBACT – Ministero per i beni e le attività culturali e del turismo, a seguito di una sinergia quinquennale con la Regione Toscana è assegnataria del contributo triennale a sostegno delle residenze artistiche e culturali finalizzate alla diffusione della cultura delle arti dello spettacolo dal vivo, ha stipulato una convenzione triennale con il Comune di Arezzo ed è sostenuta dalla Provincia di Arezzo.

Ingresso spettacoli: abbonamento a sei serate € 35, € 10 / € 8 anziani, studenti, disabili

Info Associazione Sosta Palmizi Tel.: 0575 630678 – 347 8851126

eventi@sostapalmizi.it www.sostapalmizi.it

Non ci sono ancora voti.
Please wait...