LA MOSTRA FOTOGRAFICA “MARE FORZA VENTI-VELE SU SETA” DI FRANCESCO RASTRELLI E ROBERTA ROCCATI.

Nell’ambito del tradizionale raduno velistico internazionale delle “Vele d’Epoca – Classic Yatchs Panerai Cup 2014” , svoltosi ad Imperia fra il 10 ed il 14 settembre, la Palazzina Liberty della “Spiaggia d’Oro” di Imperia Porto Maurizio ha ospitato la mostra fotografica “Mare Forza Venti – Vele su seta” di Francesco Rastrelli e Roberta Roccati .

La mostra è dedicata a Virginie Herst, leggendaria figura di velista e cultrice di alta moda vissuta nella prima metà del Novecento, assidua frequentatrice della Riviera Ligure e di Sanremo in particolare. Nel Museo “Daphne della Moda e del Profumo” di Sanremo sono conservate numerose fotografie della Herst, nonché oggetti ed attrezzature di bordo e capi d’abbigliamento ad essa appartenuti. Il Museo sanremese rappresenta da sempre uno spazio d’ispirazione non solo per la Maison Daphne, ma anche per stilisti, designer ed appassionati di moda.

Il titolo della mostra si ispira al numero delle fotografie esposte e all’elemento naturale costituente motore e fonte di energia della navigazione a vela. Ogni fotografia è dedicata ad una singola imbarcazione.

Le fotografie propongono momenti agonistici delle regate, ripresi con obiettivi grandangolari ed inquadrature di teleobiettivo che colgono gesti ed espressioni dei volti dei velisti, particolari delle imbarcazioni e delle attrezzature; non manca qualche immagine di sapore più “pittorico” su riflessi di luce e giochi cromatici. Senza nulla togliere all’altissima qualità di tutte le fotografie esposte, il nostro gusto personale si è tuttavia maggiormente appagato con quelle dedicate ai particolari ed ai volti delle persone. Nell’insieme, immagini di grandissimo livello tecnico e di notevole suggestione visiva, ma poco, o quasi, di particolarmente originale dal punto di vista emozionale e narrativo: in una parola, un incontro ben confezionato tra fotografia d’autore e design di moda.

Francesco Rastrelli, nato a Sorrento, si afferma come “art director” nell’advertising internazionale; ma ben presto asseconda la sua passione per il mare dedicandosi a fotografia ed archeologia subacquea ed ai reportages sulla pesca tradizionale. Da 10 anni è approdato al “photo yatching”, in particolare di vele d’epoca, di cui segue come fotografo ufficiale i raduni del Mediterraneo. I suoi scatti sono presenti sulle più prestigiose riviste internazionali. Dall’unione nella professione e nella vita con Roberta Roccati nasce “Blue Passion – Photo £ Creation Agency”, dedicata al mare.

Non ci sono ancora voti.
Please wait...