SOSTA PALMIZI- APPUNTAMENTI CON LA DANZA CONTEMPORANEA D’AUTORE

La danza contemporanea d’autore torna ad Arezzo grazie alla rassegna Invito di Sosta a cura dell’Associazione Sosta Palmizi e in collaborazione con il Comune di Arezzo. All’alba dell’anniversario dei vent’anni di attività dell’Associazione sul territorio, l’edizione giunge alla sua sesta edizione. Forte delle passate esperienze, la rassegna offrirà quest’anno una ricca e variegata prospettiva su alcuni autori e compagnie italiane e straniere di maggior interesse, con un’anteprima nazionale di grande rilevanza: per la prima volta nel capoluogo aretino la co-direttrice artistica di Sosta Palmizi Raffaella Giordano e la danzatrice e coreografa Maria Muñoz della Compagnia Mal Pelo, offriranno al pubblico un inaspettato e coinvolgente spettacolo. Sarà inoltre presente un’altra figura storica della danza contemporanea italiana, Antonella Bertoni, che presenterà un intenso assolo di forte tensione spirituale dal titolo “Try”.

Anche quest’anno in cartellone giovani autori, tra cui Ambra Senatore e Glen Çaçi, discendenti diretti dell’esperienza maturata con Sosta Palmizi ed entrambi vincitori, in differenti edizioni, del Premio “Equilibrio Roma” per la Danza Contemporanea Italiana. La rassegna, che prevede sei serate fra novembre 2013 e aprile 2014, si aprirà con Chiara Frigo e Emmanuel Jouthe (Verona/ Québec) il 3 novembre 2013. A seguire, l’8 dicembre, Fabrizio Favale/Le Supplici (Bologna), il 12 gennaio 2014 Ambra Senatore (Torino), Antonella Bertoni (Rovereto) il 16 febbraio e Glen Çaçi (Macerata) il 9 marzo. A chiusura, il 6 aprile, l’anteprima del duetto con Maria Muñoz/Raffaella Giordano (Girona/Cortona).

Al Teatro Mecenate, in questa edizione l’orario di tutti gli spettacoli sarà anticipato alle ore 18.15, per dare più respiro, al termine delle rappresentazioni, agli incontri del pubblico con gli artisti per il libero confronto di pensieri e riflessioni sulle performance viste.

Novità di questa stagione, saranno gli appuntamenti con Spazi d’autore, momenti privilegiati dove scoprire gli artisti invitati in uno spazio libero e creativo e conoscere all’interno di un percorso più ampio, l’opera che verrà presentata.

Gli incontri saranno gratuiti e si terranno al Teatro Pietro Aretino di Arezzo venerdì 6 dicembre 2013 ore 18,30 con Fabrizio Favale e venerdì 7 marzo 2014 ore 18,30 con Glen Çaçi.

Complementare alla rassegna, come la scorsa edizione, vi sarà una mostra fotografica itinerante, dedicata agli artisti protagonisti dell’attuale edizione, ritratti da Andrea Macchia, fotografo e grafico torinese, a testimonianza dell’attiva collaborazione con l’Associazione. La mostra sarà ospitata all’interno delle librerie Edison, Feltrinelli, Mondadori, Mori e Spazio Seme.

Grazie al contributo del Progetto Regionale a sostegno delle Residenze Artistiche, tutta l’iniziativa rientra fra le attività volte a sostenere, nel territorio aretino, la conoscenza e la sensibilità verso la danza contemporanea d’autore e si sviluppa in sinergia con il terzo anno del progetto Dotline – rete della danza Toscana, iniziativa regionale che coinvolge otto realtà residenziali dislocate in tutto il territorio toscano.

L’Associazione Sosta Palmizi, diretta da Raffaella Giordano e Giorgio Rossi, agisce sul territorio aretino da circa vent’anni, promuovendo l’attività coreografica dei direttori artistici e dei suoi Artisti Associati, come realtà di riferimento nell’ambito della creatività coreutica contemporanea, sensibile alla formazione e all’accompagnamento delle giovani generazioni. Dal 2012 l’Associazione ha avviato una convenzione triennale con il Comune di Arezzo, in sinergia con le direttive della Regione Toscana, sviluppando sul territorio un centro di rilievo per la danza contemporanea d’autore. è sovvenzionata dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo-Direzione Generale Spettacolo dal Vivo e dalla Regione Toscana-Settore Spettacolo, con il sostegno della Provincia di Arezzo.

Ingresso spettacoli: € 10 / € 8 anziani, studenti, disabili /€ 6 abbonati alla stagione di prosa del Teatro Mecenate – abbonamento a sei serate € 35

In collaborazione con il Comune di Arezzo e la Fondazione Toscana Spettacolo gli abbonati di Invito di Sosta potranno usufruire di una riduzione sul prezzo dei biglietti della stagione di prosa del Teatro Mecenate.

Info Associazione Sosta Palmizi Tel.: 0575 630678 – 347 8851126

eventi@sostapalmizi.it www.sostapalmizi.it

Non ci sono ancora voti.
Please wait...