“LA RISCOSSA DEL CLOWN”AL KITCHEN DI VICENZA

Si è aperta la Stagione 2013/2014 al Teatro Kitchen Indipendente di Vicenza, che anche quest’anno promette un calendario ricco ed articolato, con filoni teatrali di indubbio interesse e che, oltre al teatro comico di qualità, proporrà sezioni di teatro e teatrodanza centrati su temi sociali.

Compito di aprire la Rassegna è spettato alla nota ed applaudita Compagnia Rebinè, il 21 settembre con il ritorno dello splendido spettacolo “ Il Paziente”, già da noi recensito: un indovinato intreccio tra i linguaggi di clownerie e arte circense e teatrali e di proseguirla il 29 settembre con una nuova loro produzione, in Prima assoluta, dal titolo “La riscossa del clown”, nel quale i tre bravi attori Andrea Brunetto, Max Pederzoli e Alessio Pollutri interagiscono tra loro e con il pubblico, con numeri di grande simpatia e di grande bravura tecnica.

Magica ed empatica la piece, che con immediatezza di linguaggio arriva agli spettatori, colti di sorpresa talvolta dall’originalità delle trovate, anche se, dal nostro punto di vista più “teatrale” ci sarebbe piaciuto un maggior approfondimento sui caratteri dei personaggi e la loro storia, al momento congelata in dinamiche di scena, seppur significative. Come a dire che lo spettacolo ha privilegiato il linguaggio circense a quello teatrale e dal momento che pensiamo sia ancora in itinere, dal nostro punto di vista un approfondimento in tal senso darebbe un valore aggiunto ad una messa in scena che comunque già così appare più che convincente.

La Compagnia Madame Rebinè, che residenzialmente si divide tra Italia e Francia, è nata a Torino nel 2007. Formatasi alla scuola di circo Flic (TO), si caratterizza per l’ironia sulle debolezze dell’essere umano dei suoi spettacoli, giocata sempre con garbo e rispetto.

La rassegna al Kitchen, che si protrarrà fino a maggio 2014, per il mese di ottobre continuerà a proporci spettacoli comici, per affrontare poi il mese di novembre tematiche a carattere sociale. Questi i prossimi appuntamenti: l’11 ottobre “Delirium Vitae” di Raum Taum, il 19 e 20 ottobre “L’affare Picpus” ispirato al testo “ Il naso di Nicolaj Gogol” spettacolo ispirato alla commedia dell’arte con Enrico Bonavera.

Info e prenotazioni info@spaziokitchen.it 3355625286

Emanuela Dal Pozzo

Non ci sono ancora voti.
Please wait...