ILARIA PERETTI E I DOUBLE SIDE

In un concerto omaggio a Janis Joplin si sono esibiti nello spazio antistante la Chiesa di San Rocco di Quinzano- Verona Ilaria Peretti e la sua Band, i Double Side: un concerto generoso che ha cercato il 16 agosto 2013 di svegliare il sonnecchioso pubblico veronese, peraltro composto da famiglie in un contesto di sagra, non il massimo se pensiamo alla forza dirompente della Joplin, icona del movimento hippy, tra le interpreti più rappresentative della storia musicale, ospite del Festival di Woodstock e morta nel 1970 a soli 27 anni per overdose.

Il repertorio della Joplin, alternato ad altri brani blues e rock e a qualche pezzo originale della band, è quello che la veronese Ilaria Peretti propone peraltro con estroversione e grande carica, accompagnata da una band di tutto rispetto, peccato in questo caso penalizzata da un palco davvero troppo piccolo, che ha trattenuto a stento tanto l’esuberanza della cantante, quanto la bravura solista dei cinque musicisti che la supportavano.

Nonostante gli scarti generazionali e il diverso contesto, in cui non mancavano affezionati e nostalgici, il concerto è stato seguito con attenzione e interesse e ha riscosso applausi e consensi.

Quanto al “risveglio”, questo è un altro discorso.

Emanuela Dal Pozzo

Non ci sono ancora voti.
Please wait...