TRA SAN GIMIGNANO E POGGIBONSI LA IV EDIZIONE DEL FESTIVAL ORIZZONTI VERTICALI/ARTI SCENICHE IN CANTIERE-GENERAZIONI A CONFRONTO DAL 6 AL 10 LUGLIO 2016

Junior BdtIl festival diretto da Tuccio Guicciardini e Patrizia De Bari sarà in programma a San Gimignano e Poggibonsi (Siena) dal 6 al 10 luglio 2016 e offrirà cinque giorni di teatro, danza, performance, musica, scrittura, poesia, incontri letterari, incontri tra artisti, operatori e pubblico, workshop e radio walk show.

Come oramai dalla sua nascita, il filo conduttore di Orizzonti Verticali sarà il confronto generazionale declinato a livello artistico.

«Crediamo fermamente – spiegano Tuccio Guicciardini e Patrizia De Bari – che ricercare le connessioni tra artisti di diverse generazioni e i diversi linguaggi dell’arte scenica – e quest’anno anche della letteratura – sia un passaggio necessario per la futura “ricerca” del teatro, della danza e di tutte le arti performative. Una contemporaneità immersa nell’intricato panorama del sistema teatrale italiano, che da poco si sta ricostruendo con nuovi assetti e nuovi equilibri istituzionali…

Stiamo vivendo un’epoca che ci vede, come sempre, “resistere” per alimentare la creatività e le voci del nostro contemporaneo così difficilmente sostenibile. Siamo quindi convinti che proporre un programma volutamente “caotico”, all’apparenza incongruente, possa favorire positivamente la ricerca di quelle “identità” artistiche che meritano di essere ascoltate, viste, assaporate, e che contribuiscono a far proseguire quell’influenza indispensabile alla nostra crescita come individui, come cittadini “pensanti” appartenenti a questa società in continua trasformazione».

Il festival da quest’anno sarà arricchito dall’attiva collaborazione al progetto OV di Fondazione Fabbrica Europa per le Arti Contemporanee. Preziosa partecipazione che accresce notevolmente la struttura del Cantiere di arti sceniche rafforzando così le fondamenta di un’operazione culturale importante per tutto il territorio.Teatro Cenit Antigona3-1

Sarà quindi un programma ricco di proposte originali e novità: le prime regionali di “Antigone in Exilium” della compagnia colombiana Teatro Cenit, spettacolo coprodotto da La Mama New York, del concerto per violoncello di Julia Kent e della nuova produzione della Piccola Compagnia della Magnolia “Butterfly 1983”. Le produzioni OV: “Giustizia” e “La Vasca” di Alfonso Diego Casella. La danza con il Junior Balletto di Toscana_Gruppo Antitesi, Luigi Repetto e la danza urbana che vedrà coinvolti giovani coreografi italiani con la costituzione del “Cantiere Danza OV”. L’allestimento site specific di un cult del teatro italiano come “Roccu u stortu” di Fulvio Cauteruccio e la presenza di un intramontabile “Arlecchino” come Ferruccio Soleri. Le prestigiose collaborazioni produttive con il Festival Internazionale della Poesia di Genova con Claudio Pozzani e l’Accademia Chigiana di Siena. La contemporaneità della musica elettronica dei compositori e performer Andrea Mancianti, Andrea Biagioli e Roberto Pugliese e gli interventi, annualmente presenti, di Luca Scarlini e Carlo Infante. In questa edizione sarà dedicato un omaggio a Paolo Poli con una mostra curata da Sandro e allestita con materiali provenienti dal suo archivio privato. A Poggibonsi il 6 e 7 luglio, sarà aperto, per la prima volta, uno sguardo approfondito alla letteratura con il progetto Ri-Generazioni, curato da Dario Ceccherini_Associazione La Scintilla. Giovani scrittori e poeti si incontreranno, si “leggeranno” e si relazioneranno con i loro “maestri”.

Orizzonti Verticali è un progetto, nato nel 2013 a San Gimignano, curato dalla Compagnia Giardino Chiuso, con il contributo di Regione Toscana, Comune di San Gimignano, Comune di Poggibonsi, e il sostegno della Cassa di Risparmio di Firenze e della Fondazione Fabbrica Europa. All’interno del cartellone di eventi di San Gimignano Estate a cura dell’amministrazione comunale di San Gimignano.

Informazioni Compagnia Giardino Chiuso: 0577941182 / 3396588791 – info@orizzontiverticali.net  – www.orizzontiverticali.ne

Informazioni, prenotazioni e biglietteria: Ufficio Informazioni Turistiche – Piazza del Duomo, 1 53037 San Gimignano (SI) – Tel.: +39 0577 940008 – Fax: +39 0577 940903 – Web: www.sangimignano.com – E-mail: info@sangimignano.com).

________________________________________________________________________________

Programma

MERCOLEDÌ 6 LUGLIO

Ore 17:00 San Gimignano | Sala di Cultura, Via San Giovanni
“Obiettivo Poli: di carta e di voce”

mostra su Paolo Poli a cura di Sandro Avanzo realizzata con materiali provenienti dal suo archivio privato
allestimento Elena Magazzini – apertura fino al 10 luglio

Dalle ore 19:00 Poggibonsi | Cassero della Fortezza di Poggio Imperiale
incontro letterario
RI-GENERAZIONI > Narrazioni: un dialogo
letture e incontri con gli autori Giorgio Vasta, Emanuele Trevi, Emmanuela Carbè, Mario Capello
reading a cura Annibale Pavone – modera Andrea Cortellessa
a cura di Associazione La Scintilla

GIOVEDÌ 7 LUGLIO

Dalle ore 19:00 Poggibonsi | Cassero della Fortezza di Poggio Imperiale
incontro letterario
RI-GENERAZIONI > Di metro in metro: una passeggiata poetica
letture e incontri con gli autori Alessandro Fo, Matteo Pelliti, Lucia Brandoli, Annalisa De Gregorio
a cura di Associazione La Scintilla

Ore 21:00 San Gimignano | Loggia del Teatro dei Leggeri, Piazza Duomo
incontro
FERRUCCIO SOLERI, UNA VITA D’ARLECCHINO
con Ferruccio Soleri e la partecipazione Mario Mattia Giorgetti – a cura di SIPARIO

Ore 22:00 San Gimignano | Piazza Sant’Agostino – PRIMA REGIONALE

musicaJulia-Kent
JULIA KENT

VIOLONCELLO SOLO

VENERDÌ 8 LUGLIO

Ore 11:00 San Gimignano | Check point Casa Campatelli, via San Giovanni
walkabout
SORSEGGIANDO VERNACCIA, LA PRIMA DOC
Una conversazione peripatetica condotta da Carlo Infante – Urban Experience e Marco Lisi
In collaborazione con FAI – Fondo Ambiente Italiano

Dalle ore 17:00 San Gimignano | Cortile del Palazzo Comunale, Piazza Duomo
incontro
GENERAZIONI A CONFRONTO

Incontro tra pubblico, artisti, scrittori, critici, giornalisti, operatori

Ore 18:30 San Gimignano | Stanza del Podestà, Palazzo Comunale – creazione originale per San Gimignano

performance
Luca Scarlini
LA STANZA DELL’AMORE: un racconto per la stanza del podestà di Memmo Di Filipuccio nella Torre Grossa di San Gimignano
di e con Luca Scarlini – coproduzione Giardino Chiuso/Orizzonti Verticali, Fondazione Fabbrica Europa
Ore 19:30 San Gimignano | Piazza Pecori –
creazione originale per San Gimignano

danza
Luigi Repetto
LE RÉVEIL PROFOND
di e con Luigi Repetto – produzione SOAK Festival – New York

Ore 21:00 San Gimignano | Rocca di Montestaffoli – creazione originale per San Gimignano

teatro
Fulvio Cauteruccio
ROCCU U STORTU
di Francesco Suriano
con Fulvio Cauteruccio, Flavia Pezzo – musiche originali eseguite dal vivo da Peppe Voltarelli
regia Fulvio Cauteruccio
Ore 22:15 San Gimignano | Rocca di Montestaffoli –
PRIMA REGIONALE

teatro
Teatro Cenit
ANTIGONE EXILIUM
con Nube Sandoval, Lara Pedilarco
e Ousman, Myriam, Kissi, Adolphine, Kodjo, Chris (rifugiati in Italia) – regia Bernardo Rey
coproduzione La MaMa New York, La MaMa Umbria International, Teatro Cenit
SABATO 9 LUGLIO

Dalle ore 11:00 alle ore 14:00 San Gimignano | Scuola Danza San Gimignano, Viale Garibaldi
danza
WORKSHOP DI DANZA BUTOH
a cura di Luigi Repetto

Dalle ore 17:00 San Gimignano | Cortile del Palazzo Comunale, Piazza Duomo
incontro
GENERAZIONI A CONFRONTO
Incontro tra pubblico, artisti, scrittori, critici, giornalisti, operatori

Ore 19:00 San Gimignano | Piazza Duomo – creazione originale per San Gimignano

danza
Cantiere Danza OV
BLU_IMMERSIONI PRECARIE
Ore 19:30 San Gimignano | Hotel Leon Bianco, Piazza della Cisterna –
creazione originale per San Gimignano

performance
Diego Alfonso Casella
LA VASCA
di e con Diego Alfonso Casella – coproduzione Giardino Chiuso/Orizzonti Verticali, Fondazione Fabbrica Europa
Ore 21:00 San Gimignano | Teatro dei Leggeri, Piazza Duomo –
PRIMA NAZIONALE
teatro
Giardino Chiuso
GIUSTIZIA_II studio con Virginio Gazzolo e con Laura Bandelloni, Alessio Martinoli
regia Tuccio Guicciardini / movimenti Patrizia de Bari / video Pupillaquadra
costumi Rosaria Minneci – coproduzione Giardino Chiuso/Orizzonti Verticali, Fondazione Fabbrica Europa

Ore 22:15 San Gimignano | Rocca di Montestaffoli
danza
Junior Balletto di Toscana / Gruppo Antitesi
PETER PAN
L’isola che non c’è
coreografia e regia Arianna Benedetti

Ore 23:00 San Gimignano | Rocca di Montestaffoli – creazione originale per San Gimignano

audio-visual performace
Andrea Mancianti – Andrea Biagioli – Roberto Pugliese
UROBORO
DOMENICA 10 LUGLIO

Dalle ore 11:00 alle ore 14:00 San Gimignano | Scuola Danza San Gimignano, Viale Garibaldi
danza
WORKSHOP DI DANZA BUTOH
a cura di Luigi Repetto

Dalle ore 17:00 San Gimignano | Cortile del Palazzo Comunale, Piazza Duomo
incontro
GENERAZIONI A CONFRONTO
Incontro fra pubblico, artisti, scrittori, critici, giornalisti, operatori

Ore 19:00 San Gimignano | Piazza Duomo – creazione originale per San Gimignano

danza
Cantiere Danza OV
BLU_IMMERSIONI PRECARIE
Ore 19:30 San Gimignano | Torre di Casa Campatelli, Via San Giovanni
performance
Claudio Pozzani
LETTURE DELL’ESTASI E DELL’INQUIETUDINE
di e con Claudio Pozzani
in collaborazione con il Festival Internazionale di Poesia di Genova, FAI – Fondo Ambiente Italiano

Ore 21:00 San Gimignano | Piazza Sant’Agostino
musica
Accademia Musicale Chigiana
Chigiana International Festival And Summer Academy 2016 / Chigiana Factor
SPACE IN SOUND / SPAZIO IN SUONO
Appuntamento musicale con gli allievi del corso di chitarra
docente Oscar Ghiglia

Ore 22:00 San Gimignano | Rocca di Montestaffoli – PRIMA REGIONALE
teatro
Piccola Compagnia Della Magnolia
1983 BUTTERFLY
progetto Bio_Grafie_2
di Giorgia Cerruti che ne cura anche la regia
con Davide Giglio, Giorgia Cerruti
produzione Piccola Compagnia della Magnolia, Festival delle Colline Torinesi

Non ci sono ancora voti.
Please wait...